Ricerca avanzata
Pubblicazione
BIC Lazio sostiene lo sviluppo del territorio attraverso la nascita di nuove imprese e il potenziamento di quelle esistenti. Grazie alla sua consolidata esperienza e alla presenza capillare in tutta la regione, è in grado di ascoltare le richieste del tessuto economico locale e di trasferirle a chi intende avviare nuove attività.

L'obietivo è garantire agli aspiranti operatori concrete possibilità di successo ed arricchire le diverse aree di risorse funzionali alle necessità produttive. BIC Lazio lavora in stretta collaborazione con le Istituzioni e con la comunità economica e finanziaria regionale.

La missione di BIC Lazio:

Diffondere la cultura d’impresa, come strumento di crescita economica e sociale del territorio.

Canalizzare, attraverso l’imprenditorialità, tutte le risorse umane e professionali disponibili. A cominciare dai soggetti svantaggiati (immigrati, disabili), espulsi o a rischio di espulsione (cassaintegrati, soggetti in mobilità) o deboli (giovani, donne) sul mercato del lavoro.

Favorire iniziative imprenditoriali innovative, per lo sviluppo tecnologico dell’intero tessuto produttivo regionale.

Incoraggiare la collaborazione tra imprese (reti/filiere) e tra territori, per rafforzare la competitività e sostenere la nascita di una middle class d’impresa.

Promuovere iniziative imprenditoriali legate ai processi di sviluppo locale, valorizzando il patrimonio artistico e culturale e le produzioni tipiche (agroalimentari, dell’artigianato artistico), riqualificando l’offerta turistica.


BIC Lazio è stato istituito dalla Legge Regionale 35/90.

BIC Lazio aderisce a BIC Italia Net, l'associazione Italiana dei BIC e degli Organismi locali di promozione dell’imprenditorialità, all’ European BIC Network (EBN) e alla nuova rete europea Enterprise Europe Network, il cui obiettivo è aiutare le piccole e medie imprese a sviluppare il loro potenziale di innovazione e sensibilizzarle nei confronti delle politiche della Commissione.

Stampa
Invia ad un amico
Condividi